DalmineStoria

Home » Uncategorized » Dalmine e la prima guerra mondiale

Dalmine e la prima guerra mondiale

Nel saggio “Dalmine: la Grande Guerra e il comune che non c’era”, scritto per l’Ateneo di Bergamo, Mariella Tosoni ha ricostruito la storia di Dalmine e il contesto dalminese di quel periodo.

Per capire quanti furono i dalminesi chiamati alla guerra, teniamo conto che da Mariano, su una popolazione di 1.100 abitanti, partirono in 120, con un’età tra i 18 e i 40 anni. I caduti e dispersi dalminesi furono 78.

Tosoni racconta le vicissitudini di alcuni di loro. Isidoro Maffioletti nato in Brasile e rientrato da emigrante in Italia per morire nel 1917. Carlo Sisana, premiato con due onorificenze al merito. Un encomio solenne si meritò Guglielmo Boffi, bersagliere ciclista. Michele Angelo Testa, classe 1900, partì volontario e morì per malattia all’inizio del 1919. I fratelli Albrigoni partirono in tre e uno, Leone, ci lasciò la vita. Dei 4 fratelli Chiesa solo uno ritornò vivo, Luigi Natale.

Enzo Suardi con la collaborazione di Sergio Bettazzoli per stendere le biografie dei soldati di Sabbio ha effettuato lunghe e puntigliose ricerche presso diversi archivi.

Allo stesso modo dai documenti dell’archivio della Fondazione Dalmine si evince che l’entrata in guerra il 24 maggio 1915 rappresentò per la Società Tubi Mannesmann il primo importante cambiamento nella proprietà. Era una filiale dell’ omonima società tedesca, e già nel mese di marzo i consiglieri tedeschi non partecipavano alle riunioni del Consiglio di amministrazione.

La gestione dell’ azienda fu affidata a personale italiano. Il 26 giugno il governò emise un decreto di “Mobilitazione industriale” per cui diverse aziende, tra cui quella di Dalmine, fu dichiarata “ausiliaria”, cioè stabilimento utile alla guerra. La produzione bellica consisteva in tubi per caldaie e per bombe. In 5 anni il numero di operai e impiegati passò da 977 a 2.696. Nel settembre 1917 fu sancito il passaggio dal gruppo tedesco alla bresciana Franchi-Gregorini. Nel 1920 l’industria assunse la nuova denominazione di Società Anonima Stabilimenti di Dalmine.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: